chi siamo

Collaboratori

Nadia Galler

Socia fondatrice del Centro Percorsi, Assistente sanitaria, Clinico della Formazione e Counselor Motivazionale (in formazione). Esperta in processi formativi e di promozione ed educazione alla salute, Master in “Clinica della Formazione”, formatore “Peer-Education”.
Attualmente ha concluso il terzo anno della “Scuola Italiana di Counseling Motivazionale” – sede di Piacenza, di durata triennale. Sta svolgendo attività di tirocinio presso l’Associazione “L.I.L.A. Trentino – Lega Italiana per la lotta contro l’AIDS” e preparazione della tesi di diploma.
È formatore e tutor nei processi di promozione del benessere organizzativo, professionale e personale, sia in forma individuale che di gruppo (referenze presso RSA Civica di Trento, UPIPA, APSP “Vannetti” di Rovereto, Collegio IPASVI Trento, Servizio Infanzia PAT).
Docente presso il corso OSS “Opera A. Barelli” – sede di Riva del Garda. Dal 1993 al 2008 assistente sanitaria presso l’Azienda per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento, inizialmente nei Servizi di Igiene Pubblica territoriali e dal 2000 al 2008 nel Servizio di
Educazione alla Salute presso l’omonima Direzione Aziendale.
È stata docente presso la Scuola Superiore di Sanità “Claudiana” di Bolzano nell’ambito del corso di laurea in “Assistenza sanitaria”. Componente del comitato scientifico e collaboratore della direzione scientifica dell’agenzia di formazione e ricerca Format di Trento.
Dal 20 marzo 2004 al 20 febbraio 2015 ha ricoperto la carica di Presidente della Sezione Provinciale Trentina dell’AsNAS (Associazione Nazionale Assistenti Sanitari).

Francesca Libardoni

Laureata in Architettura presso l’Università di Architettura di Venezia –IUAV-, il 31/01/2003 con valutazione 110/110, con tesi dal titolo: “Proposta di copertura leggera per un sito archeologico: reticolare spaziale a Montegrotto Terme”.
Relatore Prof. Ing. Massimo Maiowiecki; correlatore prof. Arch. Franca Pittaluga; (Pubblicata sulla rivista “Galileo”,2003).

Da marzo 2003 collabora presso lo Studio d’Architettura Roberto Ferrari occupandosi di progettazione Architettonica. Nel 2005 frequenta a Bolzano il Corso base per progettisti Casa Clima, Ufficio Aria e Rumore, Provincia Autonoma di Bolzano.

Dal 2009 collabora con Anteris s.r.l. per la progettazione di costruzioni in legno.

Dal 2011 lavora molto sugli interni creando opere d’arti che ben si inseriscono all’interno dello spazio architettonico progettato.

Dal 2012 è Direttore Tecnico della Libardoni Costruzioni s.r.l.. 

Nel 2013 ha la sua prima esposizione d’opere personali “Fatto a mano e con il cuore” ottenendo tre pubblicazioni su riviste e quotidiani locali. Nel 2013 vince il Primo Premio per il concorso di idee “Baby Little Home” indetto da Arca Casa Legno

Dal 2013 è iscritta nella F.I.D.A. – Trento Federazione Italiana Degli Artisti. Dal 2013 collabora con il Centro “Percorsi” di Trento come responsabile dei laboratori artistici per i progetti sulle emozioni nelle scuole d’Infanzia

Manuela Valle

Si è laureata nel 2003 in filosofia presso l’Università degli studi di Pavia, con la Tesi L’altra figlia di Póros e di Penía. Indagine sull’ambiguo statuto dell’arte nella filosofia platonica, voto 110/110 e lode e menzione speciale del premio Viaggio a Siracusa.

Ha lavorato, dal 2003 al 2008, nella Formazione Professionale, come responsabile dei Corsi per Operatore Socio-Sanitario.

Nel 2007 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento secondario presso l’Università di Bolzano con voto 80/80 e dal 2008 insegna filosofia e storia nei licei della provincia di Trento.

Nel 2008 ha conseguito il titolo di Teacher in Philosophy for children, frequentando il corso di perfezionamento post lauream organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Padova. Ha sperimentato la metodologia con gli studenti e condotto un corso di aggiornamento per docenti dal titolo I giardini di scrittura (organizzato presso l’Istituto Guetti di Tione di Trento nell’a.s. 2009/2010), nel quale ha proposto l’applicazione della Philosophy for children all’insegnamento curriculare della filosofia.

Dal 2012 è dottore di ricerca in filosofia, con la Tesi: “Un’antica discordia”. Platone e la poesia: Ione, Simposio, Repubblica, Sofista, tutor: prof.ssa Silvia Gastaldi.

E’ cultrice di storia della filosofia antica presso le Università di Trento e di Pavia.
Pubblicazioni:

  • M. Valle, Platone artista nel ‘Gorgia’, in «Lexis», 24 (2006), pp. 441-461.
  • M. Valle e S. De Carli (a cura di), Il lavoro di cura scritto a tre mani. Atti del convegno, Edizioni Stella, Rovereto 2007.
  • M. Valle, Skiamace‹n. Socrate e Aristofane dalle Nuvole al Simposio, in A. Stavru e F. de Luise (eds.), Socratica III, Academia Verlag, Sankt Augustin 2013.

Elisabella Ghetti

Life Style e Creativity Trainer. Pedagogia e Danza. 

Le esperienze formative e professionali più propriamente pedagogiche si alternano e spesso coincidono con quelle coreutiche e relative al lavoro sull’identità del corpo. Ogni azione e competenza è da considerare all’interno di una visione personale, implicita ad ogni attività svolta, che crede nell’educazione al gusto e alla capacità di sentire, per sviluppare un uso dei sensi e delle emozioni nella percezione del mondo e di se stessi, per cercare di diffondere un’idea di bellezza e armonia. Specializzata nel Metodo delle Storie di Vita inteso come proposta formativa non terapeutica che attiva percorsi di crescita e trasformazione individuali e di gruppo.